Screen del sito Eolo Missione Comune.

Eolo Missione Comune, il progetto nato per supportare i piccoli comuni italiani nel contrastare il fenomeno dello speed divide, raggiunge la quinta fase. L’obiettivo del progetto è aiutare i piccoli comuni sotto i 5.000 abitanti, offrendo connettività veloce e premi digitali che consentono di innovarsi anche alle realtà più piccole: 1 connettività omaggio per 2 anni, webcam, totem interattivi, lavagne digitali, proiettore, tablet.

In questa fase, al primo posto dei 50 comuni d’Italia selezionati dal voto degli utenti su missionecomune.eolo.it c’è: Camburzano (BI), seguito da Ornavasso (VB), Morbello (AL), Boccioleto (VC), Monvalle (VA), Minucciano (LU), Pisano (NO), Carrodano (SP), Netro (BI), e Vespolate (NO).

Nei prossimi quattro mesi, seguendo le indicazioni presenti sul sito della piattaforma, cittadini e sostenitori posso supportare il comune scelto attraverso delle “Missioni social”.

Le missioni possono essere di diverso tipo, inclusa la pubblicazione di foto di scorci, panorami, tramonti o manifestazioni e piatti locali. Ogni 15 giorni le missioni cambiano e ne vengono pubblicate di nuove.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Scrivi qui il tuo nome